Zeman: Roma, ultima chance

"Guidero' la Roma nella prossima stagione". Zdenek Zeman, in conferenza stampa, conferma l'addio al Pescara e il ritorno sulla panchina giallorossa.
"A Roma ho gia' lavorato, non ho fatto quello che volevo fare e ora ho la possibilita' di guidare una squadra importante, con una storia importante - le parole del boemo - Non sono piu' un ragazzino e questa e' l'ultima possibilita' per me di guidare una squadra di livello e dalle ambizioni importanti".

Calcioscommesse, potrebbe non finire
"Non ci bastavano i terremoti e la crisi economica, pensavo che arrivassero pene pesanti per quelli che hanno sbagliato per dare un esempio, purtroppo vedo che non succede nemmeno questo. Sono preoccupato che questa situazione possa continuare". Lo ha detto a proposito del calcioscommesse Zdenek Zeman nella conferenza d'addio al Pescara.

Non mi vedo alla Lazio
"Fra Roma e Lazio oggi preferisco la Roma per come vuole fare calcio. Non mi vedo invece nella Lazio in questo momento". Nonostante si fosse trincerato per quasi tutta la conferenza stampa dietro al fatto di essere ancora tecnico del Pescara, Zdenek Zeman, alla fine, ha risposto ad una domanda sul momento delle squadre della capitale, ribadendo anche la sua idea sul derby.
"Io ho detto e ripeto per la centesima volta che il derby di Roma e' bello per pubblico e passione e per l'attesa e il contorno. Ma in campo e' una partita come le altre perche' i punti in palio sono sempre tre".

Zeman: Roma, ultima chance