Vince il Milan, perde l'Inter ora a -8 dalla vetta

Milan-Sampdoria 3-0 in uno dei tre anticipi di sabato. Rossoneri avanti al 20' con una velenosa punizione di Seedorf. Al 54' Volta, col braccio alzato, intercetta un pallone in area: Cassano (subentrato a Pato, infortunato) realizza il rigore. Chiude i conti al 61' Robinho di testa (assist di Cassano).
Parma-Inter 2-0: Stankovic su punizione coglie l'incrocio dei pali.Al 35' i ducali fanno centro con Giovinco. Mirante salva in un paio di circostanze il Parma.Poi show di Amauri che prende il palo e quindi, all'86', realizza il gol della tranquillità.

Nell'anticipo delle 18, la Roma perde in casa 2-3 con il Palermo e probabilmente saluta la Champions.
Subito un intervento dubbio in area di Burdisso su Pinilla. Doppia grande occasione divorata da Riise-Menez (6'). Il rigore arriva per la Roma e Totti trasforma (20'). Ancora un rigore stavolta per il Palermo e Pinilla pareggia (43') Menez fallisce una ghiotta occasione al 48'. Anche Vucinic partecipa alla fiera degli errori (60'). Palermo contratto ma inaspettato arriva il gol di Hernandez (84') che replica al 90'.Vucinic accorcia ma è troppo tardi.