Schwarzenegger resta governatore, ma a fumetti

Non senza una punta di autoironia Arnold Schwarzenegger, l'ex attore di origine austriaca ex Governatore della California, ha investito qualche milione di dollari in un supereroe da fumetto: The Governator, cioè se stesso.

Il personaggio è stato messo a punto dallo stesso Schwarzy insieme con Stan Lee, il creatore di Spider-Man, l'uomo ragno, e si ispira ovviamente all'ex governatore, anche se con una certa libertà.

The Governator combatte il crimine, aiutato da un gruppo di ragazzini. Uno di questi, Zeke Muckleberg, 13 anni, un genio dei computer, fa chiaramente riferimento a Mark Zuckerberg, il creatore di Facebook.

The Governator diventerà anche un cartone animato televisivo, e verranno creati pupazzi, felpe e t-shirt. Sarà lo stesso Schwarzenegger a fornire la voce al super-eroe: il progetto verrà presentato nei dettagli lunedì a Cannes, in Francia, in occasione del festival MipTv.

Schwarzenegger resta governatore, ma a fumetti