Provincia Reggio di Calabria - Regione Calabria - Regione Italiana

Reggio Calabria ascolta (IPA: ˈrɛʤ:o kaˈlabrja), nota anche come Reggio di Calabria o semplicemente Reggio in Italia meridionale[3] (Rrìggiu in dialetto reggino, Righi in greco di Calabria), è un comune italiano di 185.871 abitanti[4], capoluogo della provincia omonima in Calabria. È la prima città calabrese per antichità e numero di abitanti; pur non essendo capoluogo della Regione, è sede del Consiglio Regionale della Calabria.
Il suo sistema urbano rappresenta uno dei principali poli economici e di servizio regionale ma anche una delle massime concentrazioni di nodi e attrezzature per i trasporti e naturale struttura logistica della Regione verso le coste meridionali del mediterraneo[5].
Nonostante l'antica fondazione - Ρηγιον fu un'importante e fiorente colonia magnogreca - la città si presenta con un impianto urbano moderno, effetto del catastrofico terremoto che il 28 dicembre 1908 distrusse gran parte dell'abitato. Il centro urbano ha uno sviluppo lineare lungo la costa calabra dello stretto di Messina e fa parte di un'agglomerazione[6][7] di oltre 260.000 abitanti, inclusa in una più vasta area metropolitana che conta circa 400.000 abitanti, a sua volta porzione della estesa conurbazione siculo-calabra detta Arco etneo.
Dal 5 maggio 2009 Reggio Calabria è la decima città italiana di rango metropolitano [8]. Forti sono i legami storici, culturali ed economici con la vicina città siciliana di Messina, posta sul versante opposto dello Stretto.
Il territorio comunale - la cosiddetta Grande Reggio frutto di una conurbazione avvenuta all'inizio del XX secolo - si sviluppa lungo la costa orientale dello stretto di Messina per circa 32 km e da mare a monti planimetricamente per altri 30 km circa con zone di mezza costa, collinari e montuose. Il comune di Reggio occupa una superficie di 236,02 km² e si estende da un livello altimetrico minimo di 0 metri ad un massimo di 1803 m S.L.M. Il centro storico del comune è situato ad un'altitudine media di 31 m. ed è compreso tra la fiumara dell'Annunziata (nord) e la fiumara del Calopinace (sud), mentre l'intero territorio comunale è compreso tra Catona (nord) e Bocale (sud).
La città si trova al centro di una più grande "Area metropolitana" in continuità territoriale, culturale, sociale ed economica con l'area metropolitana di Messina (separata solamente da un braccio di mare largo poco più di tre chilometri).
Con essa costituisce l'Area Metropolitana Integrata dello Stretto[9] o Città Metropolitana dello Stretto, area che in totale conta oggi circa 885.000 abitanti.

http://it.wikipedia.org/wiki/Reggio_di_Calabria