Primo 'titulo' per Real Mourinho

Il Real Madrid di José Mourinho ha vinto il suo primo trofeo.

Nella finale di Coppa del Re contro il Barcellona, giocata a Valencia, i blancos hanno battuto 1-0 i blaugrana con un gol di testa di Cristiano Ronaldo al 103' del primo tempo supplementare.

I tempi regolari si erano chiusi infatti sullo 0-0. Dopo l'1-1 in campionato è stata questa la seconda emozionante sfida tra le due grandi di Spagna in pochi giorni.

Altre due arriveranno nelle semifinali di Champions League (27 aprile e 3 maggio).

MOURINHO ALL'ATTACCO - Così a fine gara Mourinho ha risposto alle critiche degli ultimi giorni nei suoi confronti. L'ex stella del calcio olandese, Joahn Cruyff, ha detto: 'Mourinho non è un allenatore di calcio ma di titoli'.

"La gente pensa che il gran calcio coincida il possesso palla, io invece penso con il lavoro difensivo e la copertura degli spazi. Pochi giorni fa mi hanno definito un allenatore di titoli e non di calcio, a me va benissimo così, le vittorie mi piacciono".

Chiusura con immancabile riferimento all'Inter: "L'Inter? Non è un dramma se questa stagione non finisce bene, l'Inter è campione di tutto. Moratti è circondato da persone capaci, e se Leonardo parte dall'inizio può fare molto bene, a quel punto c'è solo da ricominciare a vincere e ripartirà un nuovo ciclo". Parole che suonano come chiusura alle tante voci di questi giorni sul suo possibile ritorno a Milano.

Primo 'titulo' per Real Mourinho