Google sotto indagine federale negli Stati Uniti

La Federal Trade Commission si prepara a chiedere formalmente a Google informazioni in un'ampia indagine sul possibile abuso di posizione dominante. L'azienda ha confermato la notizia dell'indagine, che era già stata anticipata dalla stampa.
Google ha detto che "non è ancora chiaro esattamente ciò che preoccupa la FTC". Ma l'inchiesta si prevede debba concentrarsi in gran parte sul fatto che Google tragga vantaggio dal proprio predominio tra i motori ricerca su Internet per estendere la sua influenza in altri mercati online, come ad esempio le mappe, lo shopping comparativo e i viaggi.

La notizia era stata diffusa dal Wall Street Journal, sottolineando che i cinque membri della commissione si preparano a inviare a giorni la richiesta a Google.
Al centro dell'indagine c'e' l'attivita' di ricerca pubblicitaria di Google, che rappresenta la maggioranza dei ricavi di Mountain View. Le autorita' puntano ad accertare se Google, a cui fanno capo i due terzi delle ricerche online negli Stati Uniti, abbia orientato i consumatori verso la propria rete di servizi a spese dei rivali.

Google sotto indagine federale negli Stati Uniti