Google Art Project i musei sul web

La Venere di Botticelli così da vicino non l'ha mai vista nessuno. E le pennellate di Van Gogh non sono mai state così vive. Bastano pochi click per ubriacarsi di bellezza, con l'ultima trovata di Google, l'Art Project.

17 fra i più importanti musei d'arte internazionali si aprono al web come mai prima: si possono scorrere i capolavori degli Uffizi di Firenze in alta risoluzione come passeggiare per le sale della National Gallery di Londra o del Moma di New York.

1061 immagini di opere in alta risoluzione, 385 sale, 486 artisti... a cui presto Google aggiungerà altri dipinti, sculture, reperti si offrono senza spendere un centesimo agli utenti web. La collezione che i Medici misero insieme per rendere immortale il Rinascimento italiano diventa patrimonio universale a portata di un click anche nelle periferie estreme del pianeta.

Google Art Project i musei sul web