Figc sapeva tutto da un mese

"L'8 maggio scorso denunciai del tentativo di estorsione a danno di Quadrini depositando l'atto alla Procura della Figc. Spiegai che si era in presenza di un
fatto gravissimo e che esisteva una banda che era dedita alle scommesse". E' Massimo Ciardullo, avvocato del calciatore del Sassuolo Daniele Quadrini, a rivelare oggi, dopo esser stato ascoltato in procura a Roma, l'inazione della Figc nel presunto scandalo del calcio scommesse.

"A nostro parere - conclude il penalista - la Figc sarebbe potuta intervenire subito, prima che questo scandalo fosse scoperchiato dall'attività della magistratura
ordinaria".

Si pensa ad un tetto alle scommesse
Sul calcioscommesse per ora il Carroccio non molla. "Resta in piedi l'idea di puntare a introdurre misure per combattere le scommesse illegali nel decreto sviluppo", ha
chiarito il leghista Massimo Polledri, uscendo dalla riunione delle commissioni Bilancio e Finanze della Camera dove si sta esaminando il provvedimento.
Le partite sospette: 10 di serie A
Dalle 10 partite di serie a, alla Lega pro, passando per la Coppa Italia: sono almeno 36 i match della stagione 2010-2011 che compaiono nella lista dei monopoli e della procura di cremona. Un volume di gioco complessivo, come rileva Panorama, di circa 80 milioni di euro, sui quali è possibile ipotizzare risultati alterati.

In serie A le partite finite nel mirino dei Monopoli, della procura di Cremona e della Figc sono:
Catania-Chievo 1-1 (16 gennaio 2011, nella lista dei Monopoli);
Genoa-Roma 4-3 (20 febbraio 2011, nella lista delle procure di Treviso, Cremona
e Monopoli);
Inter-Lecce 1-0 (20 marzo 2011, nella lista della procura di Cremona);
Fiorentina-Roma 2-2 (20 marzo 2011, nella lista della procura di Cremona);
Brescia-Bologna 3-1 (2 aprile 2011, nella lista della procura federale della
Figc e Monopoli);
Genoa-Cagliari 0-1 (3 aprile 2011, nella lista della procura di Cremona, esposto di skysport365);
Chievo-Samp 0-0 (3 aprile 2011, nella lista della procura di Cremona, Figc e Monopoli);
Chievo-Bologna 2-0 (17 aprile 2011, nella lista della procura di Cremona, esposto di
skysport365);
Genoa-Lecce 4-2 (23 aprile 2011, nella lista della procura di Cremona)
Lecce-Lazio 2-4 (22 maggio 2011, nella lista della procura di Cremona, Napoli e Figc).

Serie b
Sono invece 7 i match della divisione cadetta:
Albinoleffe-Piacenza 3-3 (20 dicembre 2010, nella lista della procura federale Figc, monopoli ed esposto di skysport365);
Livorno-Ascoli 1-1 (25 febbraio 2011, nella lista della procura di Cremona); Albinoleffe-Modena 0-0 (1 marzo 2011, nella lista della procura di cremona e monopoli);
Ascoli-Atalanta 1-1 (12 marzo 2011, nella lista della procura di Cremona e Ascoli); Atalanta-Piacenza 3-3 (19 marzo 2011, nella lista della procura di cremona, Bergamo, Figc, Monopoli ed esposto di sky sport365);
Padova-Atalanta 1-1 (26 marzo 2011, nella lista dei monopoli);
Siena-Sassuolo 4-0 (27 marzo 2011, nella lista della procura di Cremona ed esposto
skysport365).

Lega Pro
Sono ben 18 le partite sotto osservazione:
Cremonese-Spal 1-4 (6 settembre 2010, nella lista dei monopoli);
Cremonese-spezia 2-2 (17 ottobre 2010, nella lista della procura di Cremona); Monza-Cremonese 2-2 (21 novembre 2010, nella lista della procura di Cremona);
Cremonese-Paganese 2-0 (14 novembre 2010, nella lista della
procura di Cremona);
Como-Spal 2-3 (14 dicembre 2010, nella lista dei monopoli);
Brindisi-Vibonese 0-0 (19 dicembre 2010, nella lista della procura di Bari, Potenza e monopoli);
Spal-Cremonese 1-1 (16 gennaio 2011, nella lista della procura di Cremona); Benevento-Viareggio 2-2 (13 febbraio 2011, nella lista della procura di Cremona, monopoli ed esposto di skysport365);
Verona-Ravenna 4-2 (27 febbraio 2011, nella lista della procura di Cremona ed esposto di skysport365);
Benevento-Cosenza 3-1 (28 febbraio 2011, nella lista della procura di Napoli, Cremona e Guardia di finanza);
Lamezia-Neapolis 1-3 (4 marzo 2011, nella lista della procura di Napoli, monopoli, Figc);
Taranto-Benevento 3-1 (13 marzo 2011, nella lista della procura di Cremona, Potenza, Guardia di finanza)
Alessandria-Ravenna 2-1 (20 marzo 2011, nellalista della procura di cremona); Sambonifacese-Montichiari 0-0 (20 marzo 2011, nella lista della procura di cremona,
monopoli, figc);
Benevento-Pisa 1-0 (21 marzo 2011, nella lista della procura di Cremona e Napoli); Ravenna-Spezia 0-1 (27 marzo 2011, nella lista della procura di Cremona e
Napoli); fondi-neapolis 2-3 (27 marzo 2011, nella lista della procura di Napoli, monopoli, figc);
Reggiana-Ravenna 3-0 (10 marzo 2011, nella lista della procura di cremona).

Nella lista della procura di Cremona, Bari, Potenza, monopoli, Guardia di finanza c'è anche una partita di ex coppa italia (ora Tim cup): Bari-Livorno 4-1 del 1 dicembre 2010.

Figc sapeva tutto da un mese