Doppietta di Messi

Messi, con due lampi dei suoi, ha espugnato il 'Santiago Bernabeu' e dato al suo Barcellona il quasi via libera all'accesso alla finale di Champions League. E' finita 0-2 la sfida tra Real Madrid e Barcellona, andata della semifinale tutta iberica di Champions.

Se la prima rete sembrava aver gia' segnato il destino della gara di ritorno, la seconda ha di fatto messo una pietra tombale - a meno di clamorose dormite dei blaugrana - sulla prossima gara e quindi su chi tra le due formazioni spagnole andra' in finale a Londra il 28 maggio, dove potrebbe esserci la rivincita tra Barcellona e Manchester United (che ieri ha battuto 2 a 0 in trasferta lo Shalke04).

E' stata una gara molto nervosa, con il Real costretto a giocare il secondo tempo in 10 per l'espulsione di Pepe. Espulso nell'occasione anche il tecnico Mourinho per aver platealmente applaudito in direzione dell'arbitro dopo il cartellino rosso nei confronti del suo giocatore. Si chiude quindi con una vittoria pesantissima del Barcellona, mentre Casillas e Cristiano Ronaldo sportivamente hanno fatto i complimenti agli avversari prima di lasciare il campo.

Champions League