Bendandi, il Terremoto c'è stato ma in Spagna, almeno 7 morti

Due scosse hanno colpito alle 18.47 la costa sud della Spagna causando almeno 4 morti, con epicentro a 118 chilometri a sudovest di Alicante e a una profondita' di appena 1 chilometro. Lo riferisce l'Istituto geologico statunitense (Usgs). Sono stati registrati danni. i morti accertati sono sette, ma alcune fonti parlano di dieci morti.
Le vittime sono state registrate a Lorca, una delle localita' colpite. La prima scossa era di magnitudo 4.1, la replica di 5.2.
A Lorca due edifici hanno subito ingenti danni e un campanile e' semi-crollato, secondo fonti locali citate dal El Mundo.
I morti sono, riferisce l'agenzia Efe, abitanti del quartiere di Las Vinas, il piu' colpito della cittadina. La seconda scossa, la piu' violenta, e' stata sentita anche a Cartagena e in diverse localita' della vicina Andalusia, come Granada, Malaga, Siviglia.

Il premier spagnolo Jose' Luis Zapatero ha ordinato l'intervento della Unita' Militare di Emergenza in aiuto della popolazione di Lorca, la cittadina della Murcia piu' colpita dal terremoto. La tv pubblica Tve riferisce che fra gli abitanti si e' diffuso il timore di una nuova imminente scossa.