Apple, tutti spiabili i possessori di Iphone

Per chi possiede un Ipad o un Iphone non è un segreto il fatto che è possibile essere rintracciati tramite il proprio cellulare. Sono parecchie infatti le applicazioni che, per funzionare al meglio, richiedono all'utente se si vuole far conoscere la propira posizione. Ma la notizia diffusa oggi nel corso di una conferenza a Santa Clara in california ha dell'inquietante. Sembra infatti che ognuno dei dispositivi usciti dalla apple sia spiabile. Nascosto nella memoria di Iphone e Ipad c'è un file, chiamto conoslidated db, che conserva tutti i dati relativi agli spostamenti del telefono: ora, giorno e luogo perfettamente archiviati e consultabili. A fare la scoperta due ricercatori americani Alasdair Allan e Pete Warden autori tra l'altro anche di un'applicazione , chiamata Iphone tracker, che permette di accedere a questi dati archiviati sul proprio telefono. Da Cupertino per ora nessuna segnale. E' vero che finora non è stato verificato che apple possa accedere a questi dati che apparentemente sono soltanto archiviati nella memoria del dispositivo ma non utilizzati. Ma nulla impedisce all'azienda di poter un giorno accedervi per tracciare un profilo dei propri utenti in base ai loro spostamenti. E tutto questo senza aver chiesto il permesso.