Addio al Telemarketing selvaggio

Telemarketing selvaggio addio. Entra in vigore martedì la legge 166 che all'articolo 20 cambia la gestione dell'elenco abbonati telefonici e che consente di negare il consenso alle chiamate telefoniche promozionali in via definitiva: arriva il regime del cosiddetto 'opt out' dove tutti gli abbonati sono contattabili tranne chi si iscrive al 'Registro delle opposizioni' affidato alla Fondazione Bordoni.

Da domani sarà attivo il sito per essere 'cancellati' e nel mese di febbraio partirà la campagna di comunicazione, in cui è coinvolto anche il Dipartimento dell'editoria di Palazzo Chigi, per informare le famiglie di questa possibilità.

Tra le nuove regole del codice di autoregolamentazione, cui hanno aderito tutte le aziende di tlc, il fatto che gli operatori potranno effettuare le chiamate ma solo in un certo orario, non potranno più chiamare nei giorni festivi, dovranno identificarsi subito e soprattutto specificare che se l'utente non vuole più essere destinatario di questo tipo di promozione può iscriversi nel 'Registro pubblico delle opposizioni'.

Addio al Telemarketing selvaggio